<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=265538&amp;fmt=gif">

LE TECNICHE RIVOLUZIONARIE PER ASSICURARE FACCIATE CONTINUE RESISTENTI

Pubblicato da Leonardo Toscano il 22.10.20 - Tempo di lettura: 3 minuti
Mi puoi trovare su:

facciate continueIl segreto per realizzare edifici sicuri e resistenti è affidarsi a tecniche rivoluzionarie e a fornitori di soluzioni innovative. In questo modo si assicura, non solo un risultato esteticamente piacevole, ma un livello di qualità ottimale e davvero soddisfacente. Nell’articolo di oggi parliamo di tecniche adesive per il mondo dell’edilizia e, in particolare, per la costruzione di facciate continue durature.

Sistemi adesivi innovativi per facciate continue

Oggi, l’utilizzo di sistemi avanzati ha rivoluzionato le operazioni della catena del valore impiegata nella costruzione di edifici e rivestimenti. In particolare, le soluzioni di fissaggio si rivelano determinanti per ottenere risultati di qualità, ottimizzando processi, costi e impatto del materiale di scarto sull’ambiente.

Inoltre, è necessario assicurare che le strutture siano conformi ai requisiti normativi e che mantengano immutate, nel tempo, le caratteristiche progettuali. Progettisti, ingegneri, architetti e responsabili di produzione devono affidarsi alle soluzioni più efficaci per garantire operazioni sicure negli ambiti più diversi:

  • adattamento di interni
  • incollaggio di porte, profili, finiture e finestre
  • montaggio di facciate continue in vetro e alluminio

Nell’articolo di oggi ci focalizzeremo, in modo particolare, sull’ultimo punto.

L’utilizzo del nastro adesivo per la realizzazione di facciate continue

Prima di approfondire le caratteristiche e i vantaggi del fissaggio strutturale con nastri adesivi, analizziamo l’ambito di impiego delle facciate continue. Nel mondo dell’edilizia, questo tipo di rivestimenti è utilizzato per conferire alla struttura il suo aspetto finale; la facciata continua, anche chiamata curtain wall, è un tipo di involucro esterno leggero e solido particolarmente apprezzato per le sue importanti caratteristiche.

New call-to-action

Funzionando come una parete esterna, il rivestimento è capace di non portare altro carico, se non il proprio peso e la spinta del vento. I due carichi sono sorretti dalla struttura portante, dai pilastri e dal solaio dell’edificio. La facciata continua offre una perfetta copertura contro le condizioni atmosferiche, anche avverse, resistendo perfettamente alle infiltrazioni di aria, acqua, vento, umidità e forze sismiche. Inizialmente, le prime facciate erano composte di una struttura d’acciaio, oggi sostituita con l’alluminio, anche a causa di un forte incremento della domanda di facciate continue. Queste strutture, infatti, riducono l’impiego di materiali aggiunti, ottimizzano la produzione di materiale di scarto e si rivelano ideali per migliorare l’impatto sull’ambiente. Passiamo ora alla realizzazione pratica di questa tipologia di facciata.

I nastri adesivi sostituiscono le tecniche adesive tradizionali, ovvero il fissaggio meccanico e l’impiego di collanti strutturali. L’orientamento della catena del valore verso soluzioni rivoluzionarie è giustificata dalla necessità di mantenere inalterate le proprietà superficiali dei materiali, oltre che di rispondere a requisiti di progettazione sempre più stringenti. Nel settore dell’edilizia, i nastri adesivi ad alte prestazioni sono utilizzati per fissare pannelli e componenti senza arrecare alcun danno superficiale al materiale, che potrebbe compromettere irrimediabilmente la sua funzione. Questo inconveniente può presentarsi nel caso del fissaggio meccanico, soprattutto quando si impiegano prodotti innovativi come il vetro. I nastri adesivi, oltre a dimostrarsi resistenti e duraturi, assicurano ottime prestazioni in tutti gli ambienti, nonché stabilità ed estrema libertà di progettazione, fattori determinanti in un mercato in continua evoluzione. Pensiamo, infatti, al fissaggio di elementi in vetro, un componente ampiamento diffuso e utilizzato per conferire agli edifici linee pulite ed eleganti. Il vetro si distingue per la sua natura caratterizzata da trasparenza, opacità e durezza. I collanti strutturali hanno risolto, in parte, il problema sollevato dalla catena del valore riguardo la necessità di tutelare la trasparenza dei componenti. Al contrario, permane la criticità che riguarda la composizione chimica dei collanti e il suo impatto poco salubre sull’ambiente di lavoro.

facciate continue

I nastri adesivi più innovativi assicurano un fissaggio immediato dei e tra componenti diversi, senza dover pretrattare prima le superfici. Le proprietà naturali dei componenti sono rispettate, il materiale di scarto ridotto e i costi ottimizzati.

Il ruolo del fornitore di prodotti adesivi è fondamentale per assicurare un impiego corretto e ottimale dei materiali. Valutarne la preparazione e l’expertise è fondamentale: vediamo a quali fasi porre particolare attenzione.

  • Progettazione: momento in cui si condividono con il fornitore specifiche tecniche e informazioni cruciali
  • Test: si sperimenta l’applicazione delle soluzioni adesive su aree specifiche
  • Applicazione: fase finale in cui si mettono in pratica consigli e suggerimenti sull’uso, lo stoccaggio e la preparazione dei materiali

Come abbiamo visto nell’articolo di oggi, affidarsi ad un team internazionale esperto e preparato è fondamentale per ottenere il massimo dalle applicazioni e dalle facciate continue. Per saperne di più, clicca qui sotto, ti offriamo una consulenza gratuita!

New call-to-action

New call-to-action

Il blog di tesa dedicato al mondo industriale: Edilizia

Resta aggiornato sulle soluzioni adesive più innovative nate per l’industria dell’edilizia e scopri come ottenere un fissaggio forte, duraturo e completamente invisibile.

Iscriviti alla newsletter di tesa Edilizia!

New call-to-action

Articoli recenti