<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=265538&amp;fmt=gif">

IL FISSAGGIO SENZA FORI RIVOLUZIONA LE APPLICAZIONI IN EDILIZIA

Pubblicato da Leonardo Toscano il 28.05.20 - Tempo di lettura: 3 minuti
Mi puoi trovare su:

fissaggio senza fori

Il fissaggio senza fori è impiegato nella maggior parte delle applicazioni in edilizia che richiedono ambienti sicuri e salubri.

È bene considerare che, oltre ai requisiti tecnici e architettonici, il nastro biadesivo è un valido alleato in tutte le operazioni in cui è fondamentale garantire un’estetica piacevole e un design moderno.

Ecco, quindi, perché parliamo di rivoluzione dei processi di fissaggio. Continua a leggere il nostro articolo per saperne di più.

Come migliorare le operazioni con il fissaggio senza fori: la guida pratica per i responsabili d’acquisto

Nel nostro blog abbiamo più volte approfondito le caratteristiche e i vantaggi del fissaggio adesivo, che non richiede alcun intervento meccanico o fissaggio con collanti strutturali. Da diversi anni, questa tecnica è impiegata nell’ industria dell’Edilizia, dalle applicazioni in ambienti interni fino alla realizzazione di facciate e rivestimenti esterni. Durante la prima parte di questo articolo ci concentreremo proprio su quest’ultimo settore.

New call-to-action

Impiego del fissaggio senza fori nella realizzazione di facciate esterne

I rivestimenti degli edifici non si occupano, esclusivamente, di conferire alla struttura uno strato esterno protettivo: questi elementi rientrano nel campo delle opere strutturali e, di conseguenza, devono conformarsi a tutte le norme e ai requisiti più stringenti che disciplinano i progetti.

Tradizionalmente e fino a pochi anni fa, le tecniche maggiormente impiegate erano il fissaggio meccanico e l’utilizzo di collanti strutturali; con la diffusione del nastro biadesivo, si sono ottenuti una modesta riduzione dei tempi dedicati al fissaggio, un decremento del materiale di scarto e, soprattutto, opere architettoniche moderne ed efficienti.

Scopri, in questo articolo, gli edifici che hanno già scelto il fissaggio strutturale con biadesivo!

Vantaggi dei nastri per fissaggio strutturale

Come abbiamo anticipato, rispettare i requisiti di progettazione è l’obiettivo primario della catena di valore coinvolta nella realizzazione degli edifici, anche se non è l’unico elemento in gioco. In ambito edilizia, funzionalità, efficienza e design hanno ruoli determinanti.

In termini di sicurezza e affidabilità delle strutture, i fissaggi impiegati devono garantire una solida resistenza anche in condizioni atmosferiche estreme: oltre a contrastare l’effetto del carico del vento, degli sbalzi termici e della dilatazione termica, le strutture devono offrire un’ottima risposta agli effetti dei raggi UV, dell’umidità e degli agenti chimici.

fissaggio senza fori

Da un punto di vista di estetica e progettazione, l’esigenza di realizzare opere moderne e pulite ha trovato una risposta nel fissaggio senza fori che, oltre a garantire un’adesività completamente trasparente, permette di applicare tra loro materiali diversi come legno, vetro, metalli e plastiche.

Affidandosi alle tecniche più innovative, è possibile cogliere le sfide più complesse in un mercato in continua evoluzione da un punto di vista architettonico e progettuale. È molto importante non sottovalutare questo aspetto nelle applicazioni in edilizia. Le tecniche meccaniche, infatti, per quanto efficaci e resistenti, non assicurano flessibilità e discrezione come per le applicazioni con nastro biadesivo trasparente. Allo stesso modo, i collanti strutturali tendono a ingiallire e la loro applicazione è soggetta ad un controllo serrato sul rilascio di residui nell'ambiente.

Veniamo ora alle applicazioni che è possibile ottenere con il fissaggio strutturale con nastri adesivi.

Montaggio di pannelli

Le tecniche adesive più innovative possono essere impiegate per il fissaggio di pannelli alla sottostruttura metallica, dal momento che, come abbiamo anticipato, la struttura acrilica del nastro offre un’aderenza perfetta su diverse superfici.

Fissaggio di barre di rinforzo

In questo caso, molto spesso il fissaggio con nastri adesivi è combinato con le tecniche meccaniche, soprattutto nella fase di applicazione dei pannelli di rivestimento alle barre di rinforzo. Questa scelta è giustificata dalla necessità di velocizzare la produzione, riducendo le operazioni all'interno dei cantieri, senza compromettere la qualità del risultato finale.

Applicazione di vetrate e pareti divisorie

Si tratta di operazioni tradizionalmente condotte impiegando i collanti strutturali che richiedono una lunga attesa per la completa asciugatura e un complesso controllo delle aree di lavoro. I biadesivi in schiuma acrilica sono particolarmente apprezzati, oltre che per il rispetto delle superfici, anche per la durata del fissaggio, che non richiede alcuna manutenzione o sostituzione nel tempo.

Non solo facciate: le applicazioni in edilizia con il fissaggio adesivo

I nastri biadesivi non vengono utilizzati esclusivamente sui rivestimenti esterni. Sono molti i settori dell’edilizia che si stanno affidando a soluzioni di fissaggio innovative:

  • profili per finestre e finiture decorative
  • porte
  • ascensori
  • adattamento di interni
  • arredamento

Vuoi approfondire le caratteristiche e i vantaggi del fissaggio senza fori? Clicca qui per ricevere una consulenza gratuita! Il nostro team internazionale è a disposizione per illustrarti tutti i vantaggi e i risultati ottenibili con l’utilizzo delle soluzioni adesive nel mondo dell’edilizia.

New call-to-action

New call-to-action

Il blog di tesa dedicato al mondo industriale: Edilizia

Resta aggiornato sulle soluzioni adesive più innovative nate per l’industria dell’edilizia e scopri come ottenere un fissaggio forte, duraturo e completamente invisibile.

Iscriviti alla newsletter di tesa Edilizia!

New call-to-action

Articoli recenti