<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=265538&amp;fmt=gif">

TUTTO CIÒ CHE DEVI SAPERE SUI SISTEMI DI FISSAGGIO PIÙ INNOVATIVI

Pubblicato da Leonardo Toscano il 18.07.19 - Tempo di lettura: 7 minuti
Mi puoi trovare su:

sistemi di fissaggioLa nascita di nuovi sistemi di fissaggio ha rivoluzionato i processi operativi della catena di lavoro coinvolta nella scelta di tecnologie che rispondano ai requisiti di resistenza e sicurezza più stringenti.

Il fissaggio senza fori è una tecnologia diffusa tra i diversi segmenti di mercato che, tradizionalmente, affidavano le operazioni a soluzioni tradizionali, come le procedure meccaniche o i collanti strutturali. Vediamo, nell'articolo di oggi, tutti i vantaggi delle applicazioni adesive nel mondo dell’industria.

Caratteristiche e vantaggi dei nuovi sistemi di fissaggio per le applicazioni industriali

I sistemi di fissaggio rapido permettono di rispondere efficientemente alle necessità degli attori coinvolti nelle operazioni di montaggio di assicurare alle applicazioni la conformità richiesta dai requisiti stabiliti dalla normativa.

Ma non solo, grazie a tecniche adesive più performanti è possibile garantire alle strutture estetiche piacevoli e discrete. Nell'articolo di oggi, analizzeremo questi ed ulteriori vantaggi delle soluzioni adesive più innovative, approfondendo i temi cliccabili nella tabella di seguito.

New call-to-action

Collegamenti rapidi:

sistemi di fissaggio

L’utilizzo dei sistemi di fissaggio tradizionali

Le tecniche di fissaggio ad oggi impiegate nei settori industriali sono:

  • fissaggi meccanici con viti, bulloni e rivetti
  • saldature
  • colle strutturali
  • nastri biadesivi

Prima di approfondire le novità del fissaggio strutturale con biadesivi, a cui sarà dedicato il prossimo capitolo, focalizziamoci sulle prime tre tecniche, ancora oggi, impiegate su larga scala. Una considerazione riguarda i bisogni della catena di valore coinvolta nella scelta dei materiali e nella realizzazione dei progetti; committenti, architetti, ingegneri e responsabili di acquisto sono alla continua ricerca di tecnologie innovative che soddisfino pienamente le necessità di produzione e rispondano ai requisiti di Legge più stringenti.

Ma non è tutto, oggi si prediligono costruzioni e prodotti dal design pulito, lineare e compatto, così come l’utilizzo combinato dei materiali più disparati come legno, vetro, metalli e plastica. Le tecnologie di fissaggio tradizionali supportano la realizzazione dei progetti più complessi, ma non riescono a soddisfare tutte le esigenze di produzione, che anticipano nuove sfide in termini di tecniche costruttive e materiali.

Ecco, di seguito, alcuni esempi che documentano la difficoltà di adattare i sistemi convenzionali a commissioni che richiedono applicazioni specifiche:

  • il fissaggio di pannelli fonoassorbenti, il fissaggio di pannelli isolanti al soffitto e pannelli solari e l'applicazione di componenti high-tech, senza comprometterne le proprietà con l’uso di collanti o interventi meccanici
  • la perfetta adesione di/tra diversi materiali – legno, vetro, plastica e metalli
  • il rischio di danneggiare superfici più delicate applicando colle strutturali
  • la necessità di rispettare i tempi di asciugatura previsti prima di procedere con le operazioni

Ottimizzare i processi applicativi, assicurando un fissaggio forte ed un risultato impeccabile dal punto di vista estetico è una condizione imprescindibile per soddisfare anche le richieste più stringenti da parte dei committenti.

Il fissaggio con nastri biadesivi offre una risposta innovativa alle esigenze dei mercati industriali, vediamo come nel prossimo capitolo dedicato.

Caratteristiche tecniche e vantaggi del fissaggio strutturale

Le tecnologie adesive che prevedono l’utilizzo del nastro biadesivo sono comparabili alle tecniche convenzionali in termini di risultati adesivi e resistenza nel tempo. I nastri adesivi risultano estremamente performanti grazie alla proprietà viscoelastica della schiuma acrilica che permette un’adesività forte e, allo stesso tempo, il rilassamento delle tensioni meccaniche residue. Tra le caratteristiche più importanti del fissaggio strutturale con biadesivi troviamo:

Dissipazione degli stress e delle sollecitazioni

I sistemi di fissaggio più innovativi agiscono sullo smorzamento delle tensioni e sulla dissipazione degli stress e delle sollecitazioni statiche, dinamiche e termiche. Inoltre, la superficie viscoelastica agisce come ammortizzante, rispondendo efficientemente alle vibrazioni e oscillazioni naturali del sottosuolo, come dimostra questo video:

tesa_acxplus_earthquake_test_FUiOk1xV8TI_1080p

Capacità adesiva e resistenza all'umidità, ai raggi UV e alle temperature

La superficie in schiuma acrilica assicura un fissaggio duraturo su diversi materiali – plastici, di vetro, metallici, verniciati, traslucidi. La composizione dei nastri contrasta l’azione della temperatura, degli agenti esterni, dei raggi UV, delle condizioni atmosferiche e delle sostanze chimiche.

Rispetto ai sistemi tradizionali, i cui componenti possono corrodersi nel tempo, il fissaggio strutturale con biadesivo si dimostra resistente all’ossidazione della catena di carbonio, garantendo applicazioni permanenti e durature nel tempo.

sistemi di fissaggio

Come riassume l’immagine seguente, i sistemi di fissaggio strutturale rispondono efficientemente a 10 requisiti, relativi a design, applicazione e qualità. Per quanto riguarda il criterio dell’estetica, i biadesivi si rivelano estremamente performanti perché, rispetto alle soluzioni meccaniche e all'utilizzo dei collanti, offrono estetiche pulite e applicazioni invisibili.

Il secondo parametro favorisce, ancora una volta, l’impiego dei nastri e premia la semplificazione dei processi applicativi e la totale assenza di materiali di scarto e di residui nell'ambiente. Infine, l’ultimo criterio relativo alla qualità sottolinea la capacità del fissaggio strutturale, rispetto alle soluzioni convenzionali, di compensare le superfici irregolari, assorbire shock e rumori, proteggere i componenti da polvere e sporco e ridurre il rischio di corrosione dei materiali nel tempo.

A seconda dello specifico settore industriale, occorre valutare la soluzione adesiva adatta, che permetta di adeguarsi agli standard richiesti. Per questa ragione, è fondamentale affidarsi ad un partner capace di guidare i responsabili d’acquisto lungo il percorso di conoscenza dei prodotti, attraverso una consulenza approfondita ed un’assistenza tecnica completa. L’assortimento proposto deve includere un’ampia varietà di nastri in schiuma poliuretanica e acrilica per garantire un’adesività permanente sia in ambienti interni che esterni, nonché una perfetta applicazione adattai ai principali segmenti di mercato:

  • facciate e rivestimenti esterni
  • arredamento d’interni
  • finiture e profili
  • porte
  • finestre

Approfondiamo meglio questo aspetto nel prossimo capitolo.

Non solo facciate: tutti i settori di applicazione del biadesivo

Come abbiamo visto nel corso di questo articolo, i nastri biadesivi in schiuma acrilica forniscono una risposta innovativa alle necessità dei principali settori industriali, garantendo:

  • un’adesività permanente e sicura
  • infinite possibilità in termini di estetica e design
  • operazioni di fissaggio rapide, pulite ed efficienti

Vediamo nel dettaglio i principali mercati che, oggi, impiegano il fissaggio strutturale con i nastri biadesivi.

Facciate e rivestimenti esterni

Le facciate degli edifici giocano un ruolo chiave nella realizzazione di strutture sicure e durature nel tempo. Le soluzioni adesive, applicandosi a numerosi materiali, permettono di contrastare l’effetto delle condizioni ambientali, gli sbalzi di temperatura, gli agenti esterni e la dilatazione termica. I nastri adesivi rispettano i principali standard di sicurezza internazionali:

  • ASTM E284-04,330-02, 331-00 – resistenza al carico del vento e alle infiltrazione di acqua
  • AAMA 501.6-09 – prova di resistenza al terremoto applicata ai componenti delle facciate
  • NBR 10821-3/11 – permeabilità all’aria e alle infiltrazioni di acqua applicata ai componenti delle facciate
  • ETAG 002 – misurazione della deformazione
  • ETAG 002 – trazione dinamica
  • DIN EN 13501-1.2012 – classificazione di reazione al fuoco
  • LEED

I nastri adesivi semplificano le operazioni montaggio e offrono ampia libertà di progettazione in termini di applicazione di barre di rinforzo, rivestimenti esterni e vetrate strutturali.

Arredamento d’interni

Il fissaggio strutturale con biadesivi supporta la progettazione di interni unici, caratterizzati da un design innovativo e moderno. In particolare, può essere impiegato per il montaggio di:

  • pareti divisorie, rispettando i requisiti internazionali di assorbimento acustico e resistenza meccanica
  • rivestimenti di pareti interne
  • sistemi di condizionamento a soffitto, per creare un ambiente interno salubre e confortevole
  • specchi
  • pavimenti
  • ascensori
Finiture e profili

Il fissaggio delle finiture e dei profili degli edifici comporta un’attenzione alle singole fasi del processo, dall’estrusione al fissaggio dei profili sul prodotto dell’utente finale. Le soluzioni adesive si rivelano particolarmente utili, grazie alla dotazione di appositi dispenser che permettono operazioni guidate e quasi totalmente prive di interruzioni.

I nastri biadesivi possono essere applicati anche in aree di lavoro dalle dimensioni ridotte, senza compromettere la sicurezza della squadra di produzione e degli addetti ai lavori. Ecco le principali aree di applicazione delle finiture e dei profili:

  • vendita al dettaglio / POS
  • arredamento
  • finestre e porte
  • strutture edilizie
  • trasporti
  • elettrodomestici
Porte

L’obiettivo dei costruttori di porte è realizzare finiture eleganti e pulite, in perfetta armonia con la struttura. I sistemi innovativi garantiscono un fissaggio sicuro e duraturo dei materiali più diversi – legno, vetro, metalli e fibre di vetro, semplificando i processi di assemblaggio più complessi:

  • fissaggio di pannelli e protezioni sulla superficie
  • montaggio dello zoccolo
  • applicazione di finiture decorative
  • fissaggio della schiuma isolante
  • applicazione di elementi in vetro

Il design e la componente estetica non sono le uniche variabili significative; è fondamentale garantire i migliori standard di sicurezza. A questo link trovi una pratica infografica che ti illustra come migliorare i livelli di resistenza all’effrazione, da RC1 a RC2 e RC3.

Finestre

Le finestre sono elementi strutturali importanti in termini di design, efficienza energetica e praticità; è importante garantire che i sistemi impiegati rispondano ai requisiti più stringenti del sistema e migliorino le operazioni di:

  • applicazione delle vetrazione a secco
  • fissaggio delle inglesine
  • fissaggio delle cornici

Anche in questo caso, l’attenzione al rispetto delle certificazioni internazionali di sicurezza è essenziale per assicurare realizzazioni in linea ai parametri definiti.


Nell'articolo di oggi abbiamo individuato le aree e i settori di applicazione dei sistemi di fissaggio più innovativi, con un focus sui vantaggi dell’utilizzo dei nastri biadesivi nel mondo industriale. Oltre ad offrire alte prestazioni adesive e durature nel tempo, le applicazioni risultano discrete e in perfetta armonia con la struttura e l’ambiente circostante. Inoltre, Il fissaggio strutturale semplifica le operazioni di montaggio, contribuendo a mantenere il luogo di lavoro salubre e privo di materiali di scarto o residui chimici.

Alla luce dell’impatto di queste soluzioni sulla realizzazione e progettazione degli edifici, è fondamentale affidarsi ad un team capace di rispondere alle necessità dei suoi clienti con un’offerta innovativa e all'avanguardia.

Per saperne di più, clicca qui sotto, ti offriamo una consulenza gratuita e completa!

New call-to-action


 

New call-to-action

Il blog di tesa dedicato al mondo industriale: Edilizia

Resta aggiornato sulle soluzioni adesive più innovative nate per l’industria dell’edilizia e scopri come ottenere un fissaggio forte, duraturo e completamente invisibile.

Iscriviti alla newsletter di tesa Edilizia!

New call-to-action

Articoli recenti