<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=265538&amp;fmt=gif">

COSA CONSIDERARE NELLA PROGETTAZIONE DI FACCIATE CONTINUE IN VETRO?

Pubblicato da Leonardo Toscano il 04.07.19 - Tempo di lettura: 3 minuti
Mi puoi trovare su:

facciate continue in vetroLe facciate continue in vetro sono involucri esterni leggeri e solidi. Queste tipologie di rivestimento rivoluzionano l’aspetto delle architetture tradizionali, dando vita ad estetiche piacevoli e pulite, in perfetta armonia con gli elementi naturali dell’ambiente circostante.

Il vetro, oltre ad essere indicato per molti usi grazie alla sua resistenza alle temperature, all’umidità, agli agenti atmosferici e chimici, è un materiale estremamente versatile ed elegante, per cui tutelare e fare risaltare la sua trasparenza è fondamentale. Come fare?

Nell'articolo di oggi approfondiamo considerazioni e soluzioni utili.

Come realizzare facciate continue in vetro con il fissaggio strutturale

Prima di focalizzarci sulla scelta di realizzare involucri esterni di vetro, analizziamo le caratteristiche delle facciate continue, chiamate anche curtain wall. Questa tipologia di rivestimento è ampiamente utilizzata nelle costruzioni edilizie, perché le sue funzionalità sono comparabili a quelle di una parete – la capacità di non portare altro carico, se non il proprio peso e la spinta del vento. I due carichi sono trasferiti alla struttura portante principale grazie alla presenza dei pilastri e dei solai dell’edificio.

Le facciate continue possono essere di 5 tipi:

  • a montanti e traversi
  • con incollaggio strutturale del vetro
  • a cellula
  • a doppia pelle
  • a doppia pelle prefabbricata
  • con sistema a fissaggio puntuale

New call-to-action

Perché impiegare il vetro nella realizzazione di facciate continue?

Il vetro si distingue per la sua leggerezza, resistenza e durevolezza. Questo materiale si presta ad innumerevoli personalizzazioni, rendendo ogni progetto unico e dall'effetto visivo di sicuro impatto; inoltre, permette di godere della luce naturale, proteggendo l’ambiente dalle variazioni termiche e acustiche, così come dagli agenti atmosferici.

Le facciate continue in vetro rispondono perfettamente ai più stringenti requisiti di sicurezza e sono progettate per resistere alle infiltrazioni di aria, acqua, vento e alle forze sismiche. Ma non è tutto: la trasparenza del vetro si applica perfettamente alla combinazione di altri materiali, come l’alluminio, l’acciaio, il ferro e il legno, per ricreare strutture dal design ricercato e pulito (es: facciata continua alluminio).

L’utilizzo di materiali resistenti e di alta qualità, combinato all'impiego delle tecnologie più innovative, permette di progettare strutture moderne, dal forte impatto estetico e in armonia con gli elementi naturali dell’ambiente circostante.

Negli ultimi decenni, il mercato delle costruzioni ha posto il focus sull'importanza di rendere le operazioni più efficienti, ridurre l’impatto sull'ambiente, limitare i consumi e favorire il risparmio energetico.

facciate continue in vetro

Una maggior accortezza nella scelta dei componenti, delle modalità costruttive e delle soluzioni di fissaggio consente, quindi, di ottenere le migliori prestazioni dagli elementi scelti.

Le tecniche di fissaggio tradizionali, pur garantendo performance durature, alterano l’aspetto naturale dei materiali o non sono operazioni del tutto prive di rischi. Pensiamo al fissaggio con collante strutturale: se è vero che da un lato offre un’alternativa al sostegno meccanico, rispettando la trasparenza dei componenti, dall'altro lato non risolve la necessità di ridurre i tempi di applicazione e di operare in un ambiente di lavoro salubre, privo di odori o rilasci di sostanze chimiche. Non solo, il fissaggio meccanico manipola i materiali, rischiando di comprometterne l’aspetto, l’opacità o la trasparenza.

Il rispetto delle disposizioni tecniche, architettoniche e qualitative indicate in fase progettuale è fondamentale per conferire alla struttura un aspetto funzionale, sicuro e duraturo. Gli standard in vigore e le certificazioni richieste hanno reso necessaria una valutazione attenta dei materiali da impiegare, oltre a un monitoraggio regolare di tutte le fasi progettuali, compreso il fissaggio dei componenti.

Quali sono le alternative al fissaggio meccanico?

I nastri adesivi nascono per fissare pannelli e componenti esterni tradizionalmente applicati con operazioni meccaniche o collanti strutturali.

Oltre a rispettare i più stringenti requisiti in termini di resistenza, stabilità e sicurezza, non prevedono alcuna manipolazione dei materiali, foratura o applicazione di prodotti aggiuntivi sulle superfici.

Di fatto, si tratta di una soluzione innovativa e performante il cui risultato è comparabile ai più tradizionali sistemi di fissaggio.

Il fissaggio strutturale con nastri adesivi assicura un’applicazione duratura in ambienti interni ed esterni ed è resistente agli agenti atmosferici, ai raggi UV, all'umidità e alle diverse temperature.


Nell'articolo di oggi abbiamo approfondito il tema della progettazione di facciate continue in vetro, ponendo il focus sulle caratteristiche del materiale. Preservarne le qualità è fondamentale, da un lato per non alterarne la natura, altrimenti poco performante, e dall'altro per esaltare al massimo le qualità come la trasparenza o l’opacità, elementi in questo caso distintivi.

L’impiego di soluzioni innovative, come il fissaggio strutturale con biadesivi, garantisce applicazioni forti e durature, senza compromettere in alcun modo la superficie dei componenti. L’adesività, infatti, oltre a essere permanente e a garantire alte performance, non richiede alcun sostegno meccanico.

Vuoi saperne di più? Clicca qui per ricevere una consulenza gratuita! Il nostro team internazionale è a disposizione per illustrarti tutti i vantaggi e i risultati realizzabili con l’utilizzo delle soluzioni adesive nel mondo dell’edilizia.

New call-to-action

 

New call-to-action

Il blog di tesa dedicato al mondo industriale: Edilizia

Resta aggiornato sulle soluzioni adesive più innovative nate per l’industria dell’edilizia e scopri come ottenere un fissaggio forte, duraturo e completamente invisibile.

Iscriviti alla newsletter di tesa Edilizia!

New call-to-action

Articoli recenti